Gli italiani e la passione per internet

Gli italiani e la passione per internet

Ormai è chiaro, gli italiani hanno capito le potenzialità della rete. Circa il 95% della popolazione possiede una connessione a internet, anche se in una buona fetta dei casi si tratta esclusivamente della connessione mobile dal telefonino. Le aziende italiane sono sempre più presenti online, ma lo stesso stanno facendo anche i comuni cittadini, che stanno imparando ad utilizzare i vari servizi disponibili in internet. Stiamo parlando di circa 40 milioni di persone che ogni giorno accedono a internet e lo utilizzano per vari scopi, per una media di 6 ore. Durante questo tempo solitamente si dedicano allo svago.

Social e contenuti video
Queste le principali attività svolte quotidianamente, anche se in modo molto variegato per quanto riguarda i singolo siti più visitati. Chi ha più di 50 anni predilige i social network, in particolare Facebook, e la fruizione di contenuti multimediali, soprattutto attraverso Youtube; questo sito è molto utilizzato anche dai giovani, che però preferiscono servizi in streaming per la fruizione di contenuti multimediali, anche a pagamento. Per quanto riguarda i social network, i giovani sono ormai fuggiti da Facebook, da molti considerato “antiquato”, gli si preferisce instagram, snapchat o anche linkedin, ma soprattutto per chi utilizza i social con il punto di vista della ricerca del lavoro o per le aziende. Oltre ai social network sono molto utilizzate anche tutte le app che permettono di scambiare messaggi o telefonate, da Skype fino a quelle che si usano soprattutto da smartphone.

Le attività ludiche
Altre importanti attività che si svolgono online sono quelle dedicate al divertimento, in senso lato. Un tempo i classici giochi online erano molto diffusi in rete, ma utilizzati soprattutto dal popolo dei nerd e dei Geek. Oggi le cose vanno assai diversamente, anche il nonno usa i “giochini” online, o sullo smartphone. Inoltre l’ambito ludico in rete è decisamente molto ampio, è possibile in rete guardare contenuti adult, o connettersi a telefonoerotico365.it, per cercare una compagnia per la serata. Ancora molto presenti sono però anche i passatempi del tutto innocenti, di vario genere e tipologia. Chiunque può trovare online un modo per passare il tempo, compresa la fruizione di libri o le visite virtuali di musei e gallerie.

I servizi di internet
Sempre più spesso però si usa internet anche per i mille servizi disponibili. Sono circa il 25% le famiglie italiane che fanno una spesa online almeno una volta a settimana; in tempi di coronavirus poi la rete ci permette di mantenerci in contatto con la realtà esterna, e di rinunciare ad alcune attività da svolgere fuori casa: fare la spesa, acquistare abbigliamento, pagare le bollette o prenotare una visita medica. Tutte queste cose si possono fare online senza alcuni problema, con anche il vantaggio di poter svolgere queste attività anche nel cuore della notte, quando si ha del tempo libero a disposizione. I servizi disponibili sono però moltissimi, si possono trovare le news del giorno, si può rinnovare l’assicurazione dell’auto ma anche trovare un professionista che ci aggiusti la caldaia rotta o seguire un tutorial di qualsiasi genere.