Rivestimento cucina moderna: la resina è una delle tendenze più in voga

Rivestimento cucina moderna: la resina è una delle tendenze più in voga

Sono innumerevoli i materiali tra cui è possibile scegliere per il rivestimento della propria cucina. Se amate lo stile moderno una delle tendenze più in voga del momento è sicuramente la resina.

Rivestimento cucina moderna in resina: l’igiene prima di tutto

La cosa più importante in una cucina è l’igiene: il rivestimento della cucina deve quindi essere facilmente pulibile. Questa è una delle caratteristiche fondamentali della resina che può essere lavata con acqua e detergenti e quindi resa igienizzata al cento per cento.

Non solo, a differenza di ciò che accade per altri materiali spesso utilizzati per i rivestimenti della cucina, come ad esempio il marmo, la resina non può macchiarsi, neanche entrando in contatto con sostanze aggressive come il vino rosso, l’aceto, il limone. Queste macchie possono addirittura essere eliminate semplicemente passando una spugna umida. La resina inoltre è antibatterica e antimuffa.

Proprio per queste motivazioni la resina è perfetta sia per la realizzazione dei piani di lavoro che per la realizzazione del paraschizzi da posizionare dietro ai fornelli.

Rivestimento cucina moderna: l’estetica

Il rivestimento perfetto per una cucina moderna non deve essere solo facilmente pulibile, deve anche essere bello da un punto di vista estetico. Molte persone credono che la resina non lo sia, ma non è affatto così. Le nuove tecnologie di lavorazione permettono infatti di riprodurre gli effetti di altri materiali: un ripiano in resina potrà a prima vista sembrarvi realizzato in legno e solo al tatto vi renderete conto che si tratta di un materiale completamente diverso. Con la resina vengono oggi addirittura profotte delle piastrelle, in modo da poter ricreare l’effetto della ceramica. Grazie alla stampa sulla resina, le piastrelle possono addirittura essere decorate.

I ripiani in resina riescono inoltre ad essere minimali e, se realizzati con spigoli accentuati e linee quindi molto geometriche, avrete la possibilità di armonizzarli senza alcun tipo di difficoltà ad ogni modello di cucina moderna.

La resina in cucina: gli altri elementi dell’ambiente

Alcune ditte propongono delle cucine interamente realizzate in resina. Si tratta di una scelta eccellente per tutti coloro che desiderano una cucina davvero molto funzionale. Non si tratta però di una scelta necessaria dato che la resina si abbina senza alcun tipo di difficoltà ad ogni altra tipologia di materiale.

Lo stesso vale anche per i pavimenti. I pavimenti in resina sono perfetti per creare armonia con i rivestimenti, ma è possibile abbinare i rivestimenti in resina della cucina anche a pavimenti in cotto, in ceramica, in parquet.