Vacanze montane

Vacanze montane

La Toscana è famosa per la sua diversificazione territoriale che vede alternarsi montagne, colline , aree costiere e isole su una porzione limitata di territorio. Questa caratteristica è stata “sfruttata” dagli imprenditori locali per incrementare notevolmente il turismo in questa area, attirando i visitatori proponendo loro vacanze adatte a tutte le esigenze e diversificabili durante la permanenza.

Una grande fetta di questo flusso si dirige verso le rinomate spiagge bandiera blu del litorale, in cerca di relax e divertimento, forse anche perché la maggior parte delle ferie vengono richieste o concesse dai datori di lavoro nel periodo estivo, durante il quale questi luoghi si animano in modo esponenziale adattandosi a tutte le esigenze e a tutte le tipologie di turisti.

Quello che forse molti non sanno, è che sempre in Toscana esistono altri luoghi che durante l’estate si trasformano in vere oasi di pace e relax, ma pronti anche a soddisfare le esigenze dei più avventurieri, ovvero le aree montane che anche durante questa stagione riescono a regalare scenari unici nel loro genere che vi aiuteranno a ritrovare i vostro equilibrio e a rilassarvi, e, perché no, da visitare dedicando un po’ di tempo anche al vostro benessere fisico.

Le zone più adatte a questo scopo sono principalmente 6 ovvero il Monte Amiata, situato tra provincia di Grosseto e quella di Siena, il Casentino in provincia di Arezzo, la Montagna Pistoiese situata nell’omonima provincia, le Alpi Apuane e la Garfagnana tra la provincia di Lucca e Massa , e la Lunigiana tra Massa e la Spezia (Liguria), e anche se scegliere una meta tra questi meravigliosi e suggestivi luoghi non sarà compito facile, qualunque essa sarà potrete star sicuri che non ve ne pentirete, e ad ogni modo sapere che ognuna di queste mete si differenzia dalle altre per una particolarità, potrebbe facilitare il vostro compito dandovi un buon punto di partenza per prendere una decisione; Chi ama principalmente trascorrere il proprio tempo all’area aperta e immerso nella natura, prediligerà senza dubbio le Alpi Apuane dove potrete visite l’omonimo parco che fa parte della rete dei geoparchi UNESCO; Se invece amate visitare i piccoli centri storici alla ricerca dei reperti di epoche passate, troverete il vostro eden sulla Montagna Pistoiese grazie alla sua vicinanza alle città d’arte più belle, e in Lunigiana con i suoi borghi dalla lunga storia, inoltre, le Montagne Pistoiesi si prestano benissimo per soddisfare le esigenze degli amanti dello sport dove potrete praticare trekking, percorsi a cavallo, itinerari per mountain-bike, scalate e molto altro. In alternativa potrete optare per andare alla scoperta delle grotte e tunnel sotterranei della Garfagnana, conoscendo così la Toscana anche da un’altra prospettiva e Dulcis in fundo il monte Amiata e il Casentino, una dal cuore caldo che regala acque benefiche e l’altra montagna spirituale e di eremi del passato, si prestano molto bene per chi ama sperimentare e conoscere luoghi e sensazioni del tutto nuove, e pronto ad ampliare i propri orizzonti.

Ce n’è veramente per tutti i gusti basta solo lasciarsi guidare dalla nostra curiosità e dal nostro istinto per vivere un ‘esperienza nuova e gratificante che vi troverete senza dubbio a ripetere anche negli anni successivi.