Vacanze a Madonna di Campiglio? Fate il Giro dei Cinque Laghi!

Vacanze a Madonna di Campiglio? Fate il Giro dei Cinque Laghi!

0 Flares 0 Flares ×

822 abitanti. Questo il bottino di Madonna di Campiglio, che nonostante le piccole dimensioni ha saputo imporsi, nell’ultimo secolo, come una delle mete sciistiche di punta del nostro Paese. La località è costruita a circa 1550 metri sul livello del mare, tra le Alpi dell’Adamello e le Dolomiti di Brenta, e dispone di 160 chilometri di piste, tra cui la Spinale Direttissima e la celebre pista 3-Tre, sulla quale si disputano le gare di slalom speciale della Coppa del Mondo di sci alpino. Se volete informazioni sugli impianti di risalita e sulla struttura del comprensorio, vi consigliamo di visitare la sezione hotel di Expedia dedicata a Madonna di Campiglio, che comprende un interessante approfondimento sul tema. Se invece volete arricchire il vostro soggiorno con un’attività un po’ diversa, perché non considerate il Giro dei Cinque Laghi?

Questo sentiero escursionistico è piuttosto lungo: percorrerlo interamente vi porterà via almeno mezza giornata, ma ovviamente nulla vi vieta di limitarvi a seguirlo soltanto per un tratto (volendo, la Cabinovia Cinque Laghi vi permetterà di ridurre i tempi di circa un’ora e mezza). I cinque specchi d’acqua che danno il nome al “tour” sono Lago Nambino, Lago Serodoli, Lago Gelato, Lago Lambin e Lago Ritorto. Quest’ultimo si colloca a circa 2000 metri, e nelle belle giornate trentine (a questa pagina potrete assicurarvi delle condizioni meteo della zona) si fa notare per il suo blu spettacolare. Arrivarci è già una piccola impresa, ma i più stoici potranno affrontare una sfida ancora maggiore puntando al Lambin, sito all’interno di un paesaggio completamente diverso, quasi lunare. Sarete arrivati a circa 2330 metri, una quota che potrete superare arrivando fino ai laghi Serodoli e Gelato. Fortunatamente, invece, il Lago Nambino è molto più basso: “appena” 1768 metri. Lo raggiungerete dunque dopo una bella discesa, che vi ripagherà di ogni sforzo con bellissimi panorami.

Queste gemme pazzesche del Parco Adamello Brenta sono accessibili da Malga Nambino, che si trova a circa un chilometro di distanza da Madonna di Campiglio. Se decidete di affrontare il sentiero, assicuratevi di essere allenati, partite di mattina e portate molta acqua, perché i punti di ristoro non sono molti. Una caratteristica che, tuttavia, rende il Giro dei Cinque Laghi ancora più affascinante!

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *