Carrello saliscale elettrico

Carrello saliscale elettrico: prezzo e tipologia. Come sceglierlo!

0 Flares 0 Flares ×

Nel 2016 la tecnologia applicata al mondo del lavoro, fortunatamente, migliora notevolmente la vita: è il caso dei carrelli saliscale elettrici.

I carrelli saliscale elettrici sono dei dispositivi progettati e realizzati per permettere il trasporto di materiali pesanti su scala, senza correre rischi e in modo veloce ed efficiente.

I saliscale elettrici possono essere di due tipologie: cingolati e a 3 ruote.

I saliscale cingolati si utilizzano principalmente per trasportare carichi che superano i 300 kg di peso come distributori automatici, casseforti, bancomat. Per manovrarli è necessario avere a disposizione spazi ampi, privi di ostacoli. I saliscale a cingoli non riescono a passare su ogni tipologia di scala: è necessario tenere presente la portata dello scalino, in salita e in discesa, in quanto tutto il peso (del carrello stesso e del carico) va a caricarsi nello spigolo del gradino che corre il rischio di creparsi, o rompersi.

I saliscale elettrici a 3 ruote invece sono progettati per trasportare carichi fino a 250 kg. Sono agili e maneggevoli e riescono a passare su tutti i tipi di scala, di pianerottoli e di giroscala senza problemi.

I carrelli a 3 ruote Mario salgono e scendono le scale appoggiando la ruota a 3 cm dal termine del gradino, all’altezza della pedata in modo da non danneggiare in nessun modo la superficie del gradino. I saliscale elettrici a tre ruote non hanno problemi su nessun tipo di scala: ceramica, marmo, vetro, cotto grazie alla particolare gomma che ricopre le ruote anti-traccia e antiscivolo.

Quale saliscale elettrico scegliere? A quale prezzo?

Di saliscale elettrici nel mercato ce ne sono di diversi tipi in base all’uso e al materiale da trasportare.

L’azienda Mario progetta e realizza carrelli saliscale elettrici a 3 ruote a seconda del materiale che si deve trasportare: fotocopiatrici, serramenti, porte blindate, mobili, elettrodomestici, stufe, bombole per ossigenoterapia e feretri.

Ma quanto costa un saliscale elettrico (prezzo)?

I saliscale elettrici possono avere prezzi diversi a seconda delle loro caratteristiche e potenzialità.

Come in tutti i settori, anche in quello dei carrelli per il trasporto su scala, è necessario tenere presente diversi aspetti:

  • gli anni di Garanzia e di Assistenza che un’azienda offre;
  • la qualità dei materiali utilizzati per la costruzione del saliscale;
  • gli anni di esperienza e la reputazione nel settore.

L’azienda Mario inoltre dà la possibilità ai suoi clienti di richiedere una dimostrazione gratuita, senza impegno, prima di decidere se acquistare o meno la macchina.

I saliscale elettrici Mario possono essere acquistati anche con la formula a “noleggio a lungo termine” per permette la rateizzazione del costo del carrello in 24/30/36 mesi, senza interessi e godendo di una garanzia di 3 anni.

Se vuoi saperne di più visita il sito www.saliscale.it

0 Flares Facebook 0 Twitter 0 Google+ 0 LinkedIn 0 0 Flares ×
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *